L’uomo e la bestia si interroga sul nostro rapporto con il mondo animale, su cosa vuol dire sapere di essere animali prima che umani e comunque pensarci e sentirci come entità altre da loro. L’armonia perduta tra l’universo umano e quello animale ha lasciato il posto a dominazione, oppressione, invasione, che giorno dopo giorno vediamo ritorcersi contro di noi. Riprendete episodi in cui, a causa della distruzione dell’ecosistema provocata dall’uomo, il mondo animale invade i nostri spazi abitati. Gabbiani, pappagalli, cinghiali, che diventano sempre più aggressivi per l’uomo, talvolta mortali.

marechiarofilm / STREAMING

 

banner streaming mcf


LA PAZZA DELLA PORTA ACCANTO

“Io sono una donna molto facile, molto normale, hanno fatto una costruzione enorme ma in fondo sono una persona di tutti i giorni, sono proprio la pazza della porta accanto.” Alda Merini

 

Alda Merini racconta la propria vita in una narrazione intima e familiare, oscillando continuamente tra pubblico e privato e soffermandosi sui capitoli più significativi della sua esistenza – l’infanzia, gli amori, la maternità, la follia e la lucida riflessione sulla poesia e sull’arte.

 

regia Antonietta De Lillo – montaggio Valeria Sapienza – conversazione con Alda Merini Archivio Megaris – immagini Milano Luca Musella – fotografia Cesare Accetta –  genere videoritratto – anno 2013 – durata 52′

RASSEGNA STAMPA         SCHEDA FILM E TRAILER           ACQUISTA IL DVD 


 

IL PRANZO DI NATALE  film partecipato

“Un progetto rivolto ad autori giovani e meno giovani al quale non si partecipa per affermarsi ma per migliorarsi attraverso visioni differenti.” Antonietta De Lillo

 

Remix di materiali eterogenei che attraverso la chiave di uno dei momenti irrinunciabili delle nostre vite, il pranzo di Natale, diventa specchio di una società in crisi e di un’umanità che con orgoglio manifesta la volontà di reagire.

 

a cura di Antonietta De Lillo con la partecipazione di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini – montaggio Valeria Sapienza con la partecipazione di Giogiò Franchini – genere film partecipato – anno 2011 – durata 50′

RASSEGNA STAMPA         SCHEDA FILM E TRAILER           GUARDA IL FILM   


 

IL RESTO DI NIENTE  

“Un’opera di un’intesità tale da non meritare mezze parole.” Antonio Fiore – Corriere del Mezzogiorno

 

L’utopia della Repubblica Partenopea del 1799 attraverso le vicende dei protagonisti della rivoluzione e un lungo viaggio nell’anima e nella memoria della nobildonna portoghese Eleonora De Fonseca Pimentel nelle ore che precedono la sua esecuzione.

 

regia di Antonietta De Lillo – cast Maria De Medeiros, Rosario Sparno, Raffaele Di Florio, Imma Villa, Lucia Ragni – fotografia Cesare Accetta – montaggio Giogiò Franchini – musiche Daniele Sepe – costumi Daniela Ciancio – genere film storico, drammatico – anno 2004 – durata 103′

RASSEGNA STAMPA         SCHEDA FILM E TRAILER           ACQUISTA IL DVD


 

LA NOTTE AMERICANA  del Dr. Lucio Fulci

“Un classico dell’orrore? Ma i classici li ho fatti io!”  Lucio Fulci

 

Ritratto a Lucio Fulci, maestro del cinema di genere le cui opere hanno ispirato registi di fama mondiale. Una lunga e lucida riflessione sul suo fare cinema e sulla sua eccentrica carriera.

 

 

regia di Antonietta De Lillo – intervista a cura di Marcello Garofalo – fotografia Bruno di Virgilio – montaggio Giogiò Franchini genere videoritratto – anno 1994 – durata 30′

SCHEDA FILM E TRAILER                   GUARDA IL FILM     


 

ANGELO NOVI fotografo di scena

“La fotografia è scattare un attimo prima che succeda l’azione… è l’attimo più bello e la fotografia è saper immaginare cosa succederà poi.”  Angelo Novi

 

 

Un viaggio nella memoria del nostro cinema sui set di Pasolini, Rossellini, Leone, Bertolucci, attraverso le parole e le immagini di Angelo Novi, uno dei più importanti fotografi di scena di trent’anni di cinema italiano.

 

regia di Antonietta De Lillo e Giorgio Magliulo – intervista a cura di Marcello Garofalo -montaggio Simona Paggi – genere videoritratto – anno 1992 – durata 25′

 SCHEDA FILM E TRAILER                        GUARDA IL FILM