Ogni sedia ha il suo rumore


Per ventisei volte mi sono innamorata, sono ricaduta. Tante sono state le cadute, tante sono state le poesie.
Alda Merini

 

Alda Merini, una delle più importanti poetesse del novecento, si confessa senza inibizioni raccontando la sua sofferta vita. Il ritratto alterna la conversazione con la poetessa ai frammenti delle sue poesie interpretate da Licia Maglietta (tratti dello spettacolo teatrale Delirio amoroso). L’incontro tra queste due donne e la loro fusione artistica, ci restituiscono fragilità e grandezza di una donna travolta dall’eccesso di amore.

 


con la partecipazione di Licia Maglietta
fotografia Cesare Accetta
montaggio Giogiò Franchini
formato betacam